Balderi: “Il centro sociale di Melara deve essere aperto”

22 febbraio 2012 - Scritto da  
Archiviato in Dalla Provincia, Partito, Primo piano

 

 

Dopo il recente caso dell’asilo di Melara, chiediamo nuovamente spiegazioni all’amministrazione comunale, questa volta sul centro sociale della zona. Non è possibile infatti che rimanga chiuso l’unico spazio pubblico di aggregazione che abbiamo nel quartiere.

Il parco di Melara è chiuso da Natale, così come il bar. In attesa che riappaltino la nuova gestione, la porta del centro sociale, che potrebbe rimanere custodita dagli abitanti, rimane misteriosamente chiusa.

Il centro sociale di Melara deve rimanere aperto per consentire ai cittadini del quartiere di disporre degli spazi pubblici di cui hanno diritto. Chiediamo con forza una soluzione al problema, non si può togliere ulteriori spazi aggregativi a una città come la nostra, con molti anziani e per questo particolarmente bisognosa di luoghi di socialità.

Alberto Balderi, segretario circolo Prc/Fds La Spezia – Melara

Commenti

Facci sapere che cosa stai pensando, lascia un tuo commento...
e oh, se si desidera una foto per mostrare con il proprio commento, vai ottenere un gravatar!