Fedi (Prc Lerici): “Situazione insopportabile, presentata mozione Rifiuti Zero”

5 ottobre 2013 - Scritto da  
Archiviato in Ambiente, Dalla Provincia, Istituzioni, Partito, Primo piano

 

Da troppi anni il comune di Lerici ha rinunciato ad imporre le proprie politiche sui rifiuti ad ACAM, così come è emerso in sede di voto del piano di svendita della società multiutility spezzina, un voto che ci ha visti fortemente contrari, nonostante l’apprezzabile lavoro svolto dall’allora maggioranza per redigere un documento che, da quello che sappiamo, non è stato neppure presentato, come da impegni assunti in consiglio comunale, all’assemblea dei soci.
E’ ora di dire basta. Lerici nel 2002 era stato premiato per aver raggiunto il miglior risultato nella raccolta differenziata come “Comune riciclone” e da quel momento è stato tutto un declino, con livelli emergenziali negli ultimi anni. Sappiamo che Acam ha grandi responsbilità oltre che difficoltà, ma questo non può più esser una giustificazione né per il comune né per l’assessore competente oggi vicesindaco.Troppi anni e troppi rifiuti lasciati per strada senza che un vero Piano sia mai stato fatto nonostante fosse stato chiesto più volte.

Oggi è il momento di dare quel segnale di cambiamento che tutti attendiamo nella concretezza e non più a parole e balbettii: per questo Rifondazione ha presentato il documento di adesione alla strategia Rifiuti Zero, cercando di impegnare con i fatti alla riduzione dei rifiuti all’origine e ad una raccolta differenziata seria che parte dai cittadini per arrivare al commercio, con un coinvolgimento di figure diverse ed ampie della cittadinanza in quell’ottica della partecipazione di cui tante volte si è parlato senza mai praticarla, in questo caso con l‘istituzione di un Osservatorio permanente.
Auspichiamo fortemente che il Consiglio Comunale approvi l’adesione e che si dia gambe a questo progetto. Rifondazione Comunista chiede progetti e fatti che guardino al futuro all’insegna di sostenibilità e buon vivere.
Veruschka Fedi
Consigliera comunale Rifondazione Comunista Lerici

Commenti

Facci sapere che cosa stai pensando, lascia un tuo commento...
e oh, se si desidera una foto per mostrare con il proprio commento, vai ottenere un gravatar!