Fontana: “Pieno sostegno e solidarietà a tutti i lavoratori di Fincantieri in lotta per la difesa dei posti di lavoro. No al piano industriale di Bono”

24 maggio 2011 - Scritto da  
Archiviato in Lavoro, Primo piano

 

La Federazione della Sinistra della Spezia è da tempo fortemente preoccupata per il destino di migliaia di lavoratori di Fincantieri avendo già organizzato, a tale riguardo, un convegno nei mesi scorsi dal titolo significativo: “Muggiano quale destino“, allarmata fin da allora dalle dichiarazioni più o meno smentite dell’a.d. Bono.

Ovviamente la stampa nazionale tutta, ad eccezione del Secolo XIX, preferivano occuparsi di altro, visto l’oscuramento pressoché totale per le forze politiche come le nostre che preferiscono occuparsi di lavoro vero, di sicurezza, di precarietà, di povertà e non di gossip.

Oggi i media nazionali pongono al centro della cronaca il destino dell’unica grande azienda a capitale pubblico rimasta a questo disastrato Paese per evidenziare soltanto il clima violento della giusta e sacrosanta reazione degli operai, infuriati per gli oltre 2000 licenziamenti in arrivo sopra le loro teste.

Mi piacerebbe chiedere a lor signori della stampa come reagirebbero se un giorno fosse loro comunicato il licenziamento, magari con alle spalle debiti, figli ecc, o vivendo in un Sud lacerato e privo di di ogni prospettiva.

Noi non abbiamo dubbi da che parte stare: siamo con gli operai e con i lavoratori tutti nella lotta per la soluzione del problema.

Basta parlare di Berlusconi si/Berlusconi no: mobilitiamo tutte le forze sociali e politiche per fermare questa enorme piaga del lavoro che trascina con sè la miseria, il disagio, e, come tutti dicono, “la propria dignità” che in questo nuovo secolo assume un significato molto profondo, ossia: “Questo mondo così com’ è non ci piace”.

Maurizio Fontana
Resp. lavoro Rifondazione Comunista/Fds La Spezia

Commenti

Facci sapere che cosa stai pensando, lascia un tuo commento...
e oh, se si desidera una foto per mostrare con il proprio commento, vai ottenere un gravatar!