Mozione Prc approvata all’unanimità: il gonfalone spezzino sarà presente a Genova alla Giornata per le vittime della mafia il 17 marzo

29 febbraio 2012 - Scritto da  
Archiviato in Appuntamenti, Istituzioni, Primo piano

 

Bucchioni e Ricciardi (Prc/Fds): “Vicini a Libera nel ricordo di Peppino, Dario e tutte le vittime della violenza mafiosa

Il gonfalone del comune della Spezia sarà presente alla Giornata delle vittime della mafia a Genova il prossimo 17 marzo.

Lo ha deciso il consiglio comunale spezzino approvando all’unanimità la mozione del consigliere Prc/Fds Edmondo Bucchioni in vista della diciassettesima edizione della “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie” promossa dall’associazione Libera, che quest’anno si terrà nel capoluogo ligure.

La Giornata della Memoria e dell’Impegno ricorda tutte le vittime innocenti delle mafie. Sono oltre 900 i nomi di semplici cittadini, magistrati, giornalisti, appartenenti alle forze dell’ ordine, sacerdoti, imprenditori, sindacalisti, esponenti politici e amministratori locali morti per mano delle mafie solo perchè, con rigore e coerenza, hanno compiuto il loro dovere. Ma da questo terribile elenco, come ricorda la stessa Libera, mancano tantissime altre vittime, impossibili da conoscere e da contare.

Considerato che nella nostra Città l’associazione Libera organizza iniziative pubbliche contro ogni mafia e nel ricordo delle vittime uccise per una società piu’ giusta, piu’ solidale e per una reale partecipazione democratica, ci sembrava doveroso impegnare il comune spezzino alla presenza in un’occasione così importante” sottolinea Bucchioni.

Orgogliosi di essere a Genova in memoria di tutte le vittime” dichiara Jacopo Ricciardi, responsabile movimenti del Prc/Fds “in particolare due ragazzi, uccisi giovanissimi dalla violenza mafiosa: Peppino Impastato, attivista di Democrazia Proletaria, simbolo della lotta contro il potere di Cosa Nostra e per questo assassinato nel 1978, e Dario Capolicchio, studente universitario di Sarzana, ucciso nella strage mafiosa di Firenze del 1993“.

Edmondo Bucchioni

consigliere comunale di Rifondazione Comunista/Fds La Spezia


Jacopo Ricciardi
responsabile movimenti Prc/Fds La Spezia

Commenti

Facci sapere che cosa stai pensando, lascia un tuo commento...
e oh, se si desidera una foto per mostrare con il proprio commento, vai ottenere un gravatar!