Regionali Liguria, Ferrero: “Chiederò a Pagano la disponibilità a fare il consigliere regionale”

27 marzo 2015 - Scritto da  
Archiviato in Dall'Italia, Partito, Primo piano

 

Ho invitato nei giorni scorsi Giorgio Pagano e Luca Pastorino a operare per una valorizzazione unitaria delle rispettive candidature.
Considero quella strada la via maestra su cui muoversi e mi permetto di chiedere a Giorgio Pagano – che ha annunciato oggi il ritiro della sua candidatura – di ripensare la sua disponibilità a fare il consigliere regionale.
Ritengo infatti che l’unità delle forze di sinistra – politiche, sociali, culturali – fuori dal centro sinistra, non sia un’operazione innovativa se viene fatta con un candidato presidente e diventi una operazione politica vecchia e stantia se viene fatta con un altro presidente.
La costruzione dell’alternativa richiede disponibilità, capacità di ascolto ma anche grande volontà unitaria.
Paolo Ferrero,
segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra europea

Commenti

Facci sapere che cosa stai pensando, lascia un tuo commento...
e oh, se si desidera una foto per mostrare con il proprio commento, vai ottenere un gravatar!