Al via alla Spezia il festival della cultura di Rifondazione: ospite speciale Silvia Baraldini venerdì 14 settembre

11 settembre 2012, by  
Archiviato in Primo piano

 

Venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 settembre torna alla Spezia il “festival della cultura” o “Liberafesta in centro”, organizzato dal circolo spezzino di Rifondazione Comunista “Tina Modotti” in collaborazione con il gruppo consiliare comunale Fds La Spezia.

Il programma della festa, che si terrà nel cuore della città presso i giardini del centro “Allende” di via Mazzini, è stato presentato questa mattina dal segretario provinciale Prc/Fds Massimo Lombardi, dal segretario del “Modotti” Maurizio Fontana e dalla capogruppo Prc/Fds in comune della Spezia Simona Cossu.

Grande ospite della kermesse sarà senza dubbio Silvia Baraldini, la donna ingiustamente condannata a quarantatre anni negli Stati Uniti per associazione sovversiva e tornata finalmente in Italia dopo anni di battaglie politico-istituzionali. La sua vicenda è stata cantata con grande successo dal cantautore Francesco Guccini con la sua “Canzone per Silvia” del 1993, scritta quando ancora era detenuta “sotto i cieli della Florida”.

Il dibattito con Silvia Baraldini si terrà venerdì 14 settembre alle 18 e avrà al centro la condizione della donna nel nostro Paese. Assieme a lei interverrano la capogruppo Prc/Fds Simona Cossu e la responsabile nazionale Lavoro del Prc Roberta Fantozzi.

La festa proseguirà sabato 15 settembre alle 16 con un dibattito sul porto e waterfront con la presenza del presidente dell’Autorità Portuale della Spezia Lorenzo Forcieri, del segretario regionale Prc/Fds Sergio Olivieri e di Chiara Bramanti, già assessore provinciale Prc.

Nella giornata conclusiva di domenica 16 settembre alle 17 spazio al teatro con con il monologo “Il crucco-La memoria del sangue” diretto e interpretato da Vladimiro Andreani su testo di Paolo Magliani, per arrivare al grande schermo con proeizione e dibattito sul cinema di Ken Loach alle 18.

In caso di pioggia le inizaitive si terranno presso l’adiacente struttura del centro “Allende”. Gli ingressi sono naturalmente gratuiti, ai partecipanti saranno serviti sgabei e bevande a prezzi popolari.

Rifondazione Comunista La Spezia, circolo “Tina Modotti”
Gruppo consiliare comunale Fds La Spezia

Terremoto Emilia: Rifondazione raccoglie materiale di largo consumo presso il circolo spezzino “Tina Modotti” di via Rattazzi

6 giugno 2012, by  
Archiviato in Partito, Primo piano, Società

 

Continua la fase di mobilitazione per prestare soccorso alle popolazioni colpite dal terremoto in Emilia da parte di Rifondazione Comunista e Fasce Rosse. Siamo chiamati con urgenza a raccogliere i materiali sottoelencati perchè esistono ancora zone dove nessuno è ancora intervenuto e che hanno necessità di materiale di largo consumo. Ci siamo organizzati come Prc, Fasce Rosse e BSA per portare aiuto a questi sfollati con le nostre volanti rosse che quotidianamente girano per le periferie dei vari comuni modenesi e ferraresi per verificare situazioni di difficoltà e portando i soccorsi.

Venerdì partirà per Cavezzo e comuni limitrofi una prima raccolta di materiali fatta nei giorni scorsi. Il Circolo Tina Modotti del PRC La Spezia continuerà a raccogliere materiale nei giorni di VENERDI dalle 17 alle 19 e SABATO dalle 9 alle 12 in Corso Cavour angolo Via Rattazzi.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare alla raccolta del materiale che sarà consegnato personalmente dai compagni di Rifondazione nelle mani della popolazione di Cavezzo.

 

Maurizio Fontana, segretario Prc circolo “Tina Modotti” La Spezia                               

Massimo Carosi, segreteria prov.le Prc La Spezia                       

 

COSA SERVE:

-Torce elettriche e pile

-Creme solari

-Autan

-Antizanzare

-Citronella

-Creme per punture di insetti

-Tende

-Sacchia a pelo

-Brandine pieghevoli

-Materassi

-Materassini gonfiabili

-Lenzuola

-Cuscini

-Coperte

-Gel igienizzante mani

-Medicinali generici e medicazioni

-Deodoranti e salviette

-Alcol

-Intimo uomo e donna

-Vestiti leggeri per bambini

-Kway

-Scarpe

-Ciabatte doccia

-Schiuma e lamette da barba

-Scope e palette

-Sacchi per rifiuti

-Guanti

-Detersivo per lavatrice

-Stendini e mollette

-Assorbenti

-Pannolini e pannoloni

-Asciugamani

-Carta igienica

-Sapone

-Spugne

 

Prosegue la campagna elettorale della Fds: fine settimana ricco di appuntamenti con i candidati di Spezia, Ortonovo e Lerici

 

Dopo la grande apertura di ieri pomeriggio nei quartieri di Melara, Termo e Pianazze, prosegue la campagna elettorale della Federazione della Sinistra sul territorio spezzino.

Oggi a Spezia i candidati Simona Cossu ed Edmondo Bucchioni incontreranno la cittadinanza a partire dalle 17 in corso Cavour angolo via Rattazzi mentre domani, sabato 14 aprile alle 17, Simona Cossu incontrerà i giovani in via Sforza angolo via Prione.

Nella giornata di sabato per il comune di Ortonovo è organizzata una cena elettorale alle 20 presso l’Arci di Casano alla presenza dei candidati Prc/Fds Massimo Marcesini, Roberto Bedini e del segretario provinciale Prc/Fds Massimo Lombardi.

Altro appuntamento importante quello di domenica mattina alle 10.30 a San Terenzo di Lerici, con la festa del tesseramento Prc/Fds con la segretaria del locale circolo “Lucio Libertini” Stefania Novelli e la candidata Prc/Fds Veruschkha Fedi che incontrerannno iscritti e simpatizzanti con un buon rinfresco “rosso” a base di vino nostrale.

Infine sempre domenica mattina alle 11 a Spezia comizio in piazza Brin dei candidati Simona Cossu e Edmondo Bucchioni con interventi del segretario provinciale Prc/Fds Massimo Lombardi e del segretario del circolo cittadino “Tina Modotti” Maurizio Fontana.

 

Federazione della Sinistra La Spezia