Prc Levanto: “Lutto per la scomparsa del compagno Franco Fanelli. Se ne va un altro pezzo di storia del nostro partito”

17 luglio 2017, by  
Archiviato in Dalla Provincia, Partito, Primo piano

 

La federazione spezzina di Rifondazione Comunista e il circolo Prc “Che Guevara” di Levanto piangono la prematura scomparsa del compagno Franco Fanelli, avvenuta nella giornata di sabato 15 luglio scorso. Franco ci ha lasciato troppo presto, all’età di 67 anni, e con lui se ne va un altro importante pezzo di storia del nostro partito.

Il compagno Franco era un comunista e antifascista di ferro, cresciuto dentro valori in cui ha creduto per tutta una vita e di cui è andato fiero fino all’ultimo giorno, così come la militanza nell’Anpi e nella Croce Rossa di Levanto. Non a caso Franco nelle ultime sue volontà ha chiesto un funerale assolutamente laico, da tenersi presso al sede della CRI levantese, circondato da sole bandiere rosse e dentro una bara rossa. Il funerale si terrà questo pomeriggio alle 16 presso l’ex stazione FS di Levanto di piazza Mazzini, oggi sede della Croce Rossa. Ci stringiamo ai compagni, gli amici e la famiglia del compagno Fanelli in questo momento di grande dolore.

Rifondazione  Comunista, federazione provinciale La Spezia
 
Circolo “Che Guevara” Levanto

Bandiere rosse e lacrime, muore Roberto Della Rossa

16 marzo 2016, by  
Archiviato in Dalla Provincia, Partito, Primo piano

 

Ucciso da un infarto a 61 anni. Se n’è andato così Roberto Della Rossa, soccorritore della Pubblica assistenza di Santo Stefano Magra e Vezzano Ligure trovato questa mattina privo di vita nella sua abitazione.
Della Rossa, che lascia la figlia Erika, era membro attivo del partito di Rifondazione Comunista soprattutto nelle feste di Liberazione e in quella del Primo maggio a Solaro di Lerici. Profondo cordoglio è stato espresso dal partito e dai numerosi amici che con lui hanno condiviso tante esperienze. Volto fiero, sempre allegro, tatuaggio dedicato al Che e pronto a prodigarsi per gli altri. Negli anni si era conquistato l’affetto di tantissime persone. Commosso il ricordo dei colleghi della pubblica che lo hanno visto come un’anima buona e forte che si prestava a coinvolgere tutti, anche nei momenti di difficoltà.
Era un comunista che credeva fermamente in Che Guevara – ha detto Massimo Lombardi di Rifondazione – era buono, simpatico, un grande animatore e aveva grande considerazione delle persone”.
Le sue grigliate – raccontano gli amici – rendevano uniche le nostre feste, quando c’era qualcosa da fare era il primo a mettersi in gioco. Pur di essere libero nei nostri momenti di festa era capace di smontare dalle notti in Pubblica dormiva qualche ora e a pranzo era pronto con il fuoco“.
La salma si trova all’obitorio di Sarzana e venerdì ci sarà l’ultimo saluto. Roberto Della Rossa, storico militante, aveva detto espressamente che al suo funerale avrebbe voluto delle bandiere rosse. La bara partirà da Sarzana e giungerà al forno crematorio dei Boschetti alle 9.15 dove lo attenderanno tutti per dirgli addio.

www.cittadellaspezia.com

“Lutto per la scomparsa del compagno Roberto Della Rossa”

15 marzo 2016, by  
Archiviato in Dalla Provincia, Partito, Primo piano

 

Ci ha lasciato prematuramente questa notte Roberto Della Rossa, infaticabile compagno in tanti anni di militanza in Rifondazione Comunista.

Roberto era un uomo squisito, orgogliosamente comunista e operaio, sempre allegro e disponibile, con una simpatia contagiosa. Impareggiabile il suo impegno a tutte le feste di Liberazione, dove da anni era uno dei nostri cuochi migliori.
La sua generosità si estendeva nel mondo del volontariato: ha infatti prestato servizio sulle ambulanze presso le Pubbliche Assistenze di Vezzano e Santo Stefano, dove abitava.
I funerali si terranno venerdì mattina alle 9.15 presso il cimitero spezzino dei Boschetti, dove sarà cremato.
Rifondazione spezzina ci sarà per dare l’ultimo saluto al caro “Robè” con le sue amate bandiere rosse.
Siamo profondamente vicini alla famiglia, e in particolare alla figlia Erika, in questo momento di grandissimo dolore. Ciao Robè, ci mancherai.
Rifondazione Comunista,
federazione provinciale La Spezia

Prc la Spezia: “Cordoglio per la scomparsa del compagno Sergio Berardi”

4 novembre 2015, by  
Archiviato in Dalla Provincia, Partito, Primo piano

 

Ieri a Ceparana si sono svolti i funerali del compagno Sergio Berardi, scomparso prematuramente all’età di 66 anni. 

Oltre ai familiari erano presenti i tanti amici di una vita, gli ex colleghi della Cimimontubi dove lavorava presso la centrale Enel della Spezia, gli ex colleghi dell’Acam, e naturalmente Ivan Ferrari, compagno di partito e di lotte all’interno del cantiere Enel della Spezia. 

L’ ultimo suo desiderio era che sulla sua bara ci fossero sciarpe e bandiere della sua Sampdoria, oltre all’amata bandiera rossa di Rifondazione Comunista. La famiglia e gli amici lo hanno esaudito. 

Il segretario di Rifondazione Comunista Massimo Lombardi, figlio di Aldo e grande amico di Sergio, porge le più sentite condoglianze alla famiglia Berardi a nome di tutta la federazione provinciale spezzina del partito.

 

Rifondazione Comunista, federazione provinciale La Spezia

“Lutto per la scomparsa di Luisa Peoni, storica militante, protagonista delle feste di Coregna”

26 febbraio 2015, by  
Archiviato in Partito, Primo piano, Società

 

La federazione provinciale Prc La Spezia e il circolo cittadino “Ponente” di Marola esprimono profondo cordoglio per la scomparsa della compagna Luisa Peoni, moglie del compianto Enzo Cambi, militanti storici di Rifondazione Comunista.

Luisa aveva 84 anni ed è stata una delle fondatrici della festa di Liberazione di Coregna, autrice dei “mitici” ravioli, dalla leggendaria ricetta tenuta segreta, che ogni estate portavano nel piccolo borgo centinaia di spezzine e spezzini a fare lunghissime file pur di per poterli, finalmente, degustare.

Luisa era la protagonista assoluta della cucina, indimenticabile donna, fieramente comunista come il marito Enzo e il figlio Elio, al quale va tutta la nostra vicinanza in questo momento di grande dolore.

I funerali si terranno venerdì 27 febbraio alle ore 11 presso la chiesa di Fabiano basso.
Ciao Luisa!
Rifondazione Comunista, federazione provinciale La Spezia 

Circolo “Ponente” di Marola

Lombardi: “Dolore per la scomparsa del caro compagno Federico Tornabuoni, storico dirigente di Rifondazione e amico leale”

30 ottobre 2013, by  
Archiviato in Dalla Provincia, Partito, Primo piano, Società

 

Ci ha lasciato il compagno Federico Tornabuoni, dirigente storico di Rifondazione Comunista spezzina.

Con lui abbiamo condiviso con convinzione tutte le battaglie politiche portate avanti dal partito in questi anni, lottando fianco a fianco con il compianto segretario Aldo Lombardi, con il quale lo univa anche una profonda e personale amicizia.

Siamo vicini alla moglie, dottoressa Graziella Ghidoni e a tutti i familiari di Federico. I funerali si terranno giovedì 31 ottobre alle 11 nella chiesa di Lerici.

“Un compagno tosto, leale, irascibile, duro negli acerrimi confronti politici” -sono le parole del segretario provinciale di Rifondazione Massimo Lombardi- mi piace ricordarlo quando volle gestire il salone della nostra sede di via Lunigiana che accoglieva il corpo senza vita di mio padre Aldo. Federico volle gestire ogni aspetto, ricevere i compagni le delegazioni degli altri partiti i tanti semplici cittadini e amici. Mentre io ero distrutto, lui mi dette serenità e mi stette vicino. Ciao Federico, con tenerezza. Massimo”.

Massimo Lombardi
segretario provinciale Rifondazione Comunista La Spezia

Rifondazione Comunista La Spezia al funerale di Don Gallo: “Non potevamo mancare. Compagno Andrea non ti dimenticheremo”

25 maggio 2013, by  
Archiviato in Appuntamenti, Dall'Italia, Partito, Primo piano

 

Una folta delegazione di Rifondazione Comunista La Spezia, guidata dal segretario provinciale Massimo Lombardi, ha partecipato stamani a Genova al funerale del compagno Don Andrea Gallo, storico amico della federazione spezzina del Prc.

Non potevamo assolutamente mancare” -ha affermato Lombardi- “per salutarlo di persona per l’ultima volta. Don Andrea è stato un vivido esempio di come si possa vivere fino all’ultimo, e per tutta la vita, nei valori più alti in cui crediamo: libertà, uguaglianza, giustizia sociale, solidarietà, antifascismo. E’ stato faro politico e morale per tutti noi“.

Don Gallo” -conclude Lombardi- “era un caro amico di mio padre Aldo e proprio nel luglio scorso era venuto per ricordarlo alla nostra festa a Bottagna. Benchè già provato dalla malattia e dall’età, Don Andrea volle essere presente a tutti i costi e fu semplicemente straordinario, catturando la tanta gente venuta a sentirlo con parole stupende, arrivate dritte al cuore di tutti. Già adesso ci manca tantissimo. Compagno Don, non ti dimenticheremo”.

Rifondazione Comunista La Spezia

Prc La Spezia: “Dolore e cordoglio per la morte del compagno Franco Pisano”

10 gennaio 2013, by  
Archiviato in Comunicazione, Dalla Provincia, Partito, Primo piano

 

La federazione provinciale spezzina di Rifondazione Comunista esprime tutto il proprio dolore e cordoglio per la morte del compagno Franco Pisano, scomparso la sera di martedì 8 gennaio dopo una lunga malattia. Franco è stato uno storico militante della sinistra extraparlamentare, dirigente politico del ’68 e militante della Lega dei Comunisti prima e di Democrazia Proletaria poi, di cui ha ricoperto la carica di segretario provinciale. Nel 1991 è stato tra i fondatori di Rifondazione Comunista alla Spezia per poi entrare in seguito nel Pcl di Marco Ferrando.

Franco ha lavorato presso l’Arpal e l’Asl della Spezia nell’ambito della sicurezza del lavoro ed è stato sempre in prima linea a sinistra anche nella Cgil spezzina. Con lui perdiamo un compagno prezioso e una persona squisita e ci uniamo al lutto della famiglia e di quanti l’hanno conosciuto in questi anni. I funerali si terranno venerdì 11 gennaio alle 14.30 presso l’obitorio dell’ospedale Sant’Andrea della Spezia.

Ciao COMPAGNO Franco!
Rifondazione Comunista, federazione provinciale La Spezia