Aderiamo al presidio del 4 Giugno in piazza Mentana: solidarietà per Freedom Flotilla

3 giugno 2010, by  
Archiviato in Primo piano

Rifondazione Comunista aderisce alla giornata nazionale indetta per il prossimo venerdì 4 giugno a sostegno della Freedom Flotilla, la nave pacifista barbaramente assaltata nei giorni scorsi in acque internzionali dalla marina israeliana che ha ucciso a sangue freddo un un numero di attivisti ancora non identificato.

Sulla nave c’erano anche sei cittadini italiani, liberati, anzi “concessi” dal governo israeliano in virtù del servile status del nostro governo, ben fotografato dal comportamento del ministro degli esteri Frattini.

Nonostante le prime dichiarazioni del ministro, ieri, l’Italia ha votato contro la risoluzione del Consiglio dei diritti umani dell’Onu che chiedeva ll’apertura di un’inchiesta internazionale sui fatti, approvata dalla maggioranza dell’assemblea, Usa esclusi ovviamente.


Sullo sfondo a queste ingiustizie incredibili, resta il martoriato popolo palestinese: nessuno si ricorda che a Gaza vivono schiacciate e isolate dal mondo migliaia di persone a cui viene negato l’accesso di un corridoio umanitario via mare e via terra per portare loro cibo, acqua e medicine Quello che stava facendo la Freedom Flottila da almeno due anni.

Anche alla Spezia, in concomitanza della giornata di mobilitazione, il gruppo Emergency La Spezia, Macondo3 e il laboratorio antirazzista L’incontro promuovono per Venerdì 4 giugno alle 18 in piazza Mentana un presidio di protesta affinché al cittadinanza tutta si renda conto dei gravi abusi e crimini sono stati compiuti.

Hanno aderito oltre al PRC,  GC La Spezia, Archivi della Resistenza Edoardo Bassignani.