9 marzo 2005 – 9 marzo 2011: Rifondazione Comunista ricorda il compagno Aldo Lombardi

 

Sei anni fa, il 9 marzo 2005, moriva alla Spezia Aldo Lombardi, storico segretario provinciale di Rifondazione Comunista.

La sua morte improvvisa ha lasciato un vuoto incolmabile non solo tra i compagni di partito ma in tutta la sinistra, non solo spezzina.

Aldo infatti era molto conosciuto anche in Lombardia, dove ha portato il suo carisma, le sue lotte, la sua forza e la sua poesia nel suo trascorso nella Cgil locale.

La sua incredibile passione politica, sempre e solo nel nome dei lavoratori, degli ultimi, dei diseredati, è tutt’ora di grande insegnamento e modello per tutti i compagni, giovani e meno giovani, che continuano a portare avanti i suoi ideali e le sue istanze tese alla ricerca della più profonda giustizia sociale.

Ci stringiamo in particolare nel suo ricordo ricordo alla moglie Luciana, alla sorella Nadia e al figlio Massimo, che proseguono tuttora la sua e la nostra lotta in Rifondazione Comunista.

La Federazione spezzina di RC lo omaggerà stamani alle 9.30 presso il cimitero della Pieve della Spezia.

Rifondazione Comunista La Spezia