Soddisfazione per la presa in esame di “Via Campioni d’Italia 1944”

2 febbraio 2010, by  
Archiviato in Società

Apprendiamo con grande soddisfazione la notizia della presa in considerazione da parte del comune della Spezia della proposta di cambio di intitolazione del segmento di via Fieschi corrispondente allo stadio “Alberto Picco” in “42° vigile del fuoco della Spezia, Campioni d’Italia 1944”, in onore della grande impresa calcistica spezzina del campionato nazionale bellico d’Alta Italia, inserita per sempre negli almanacchi calcistici.

E’ giusto sottolineare che l’istanza giunge da gran parte della cittadinanza spezzina ma è altrettanto doveroso rimarcare che se la proposta è giunta all’esame della Commissione Toponomastica del comune è merito di una mozione presentata pochi giorni fa dal consigliere comunale spezzino di Rifondazione Comunista Edmondo Bucchioni, che oltrettutto esercita la professione di vigile del fuoco alla Spezia proprio nello stesso comando a cui potrebbe essere intestata la parte di via.

Una doppia soddisfazione personale e politica per un risultato che, se dovesse essere ottenuto, rappresenterà un vero orgoglio per tutti gli spezzini, non solo sportivi o i tifosi.